TRUFFE: OPERAZIONE 'VULCANO', SI E' COSTITUITO EX DIRETTORE ENTE PARCO VESUVIO
TRUFFE: OPERAZIONE 'VULCANO', SI E' COSTITUITO EX DIRETTORE ENTE PARCO VESUVIO
CARLO BIFULCO ERA RICERCATO PER ORDINANZA IN CARCERE DI GIUGNO SCORSO

Roma, 10 set. - (Adnkronos) - Si costituito oggi, presso il Comando Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente Noe di Roma, Carlo Bifulco, direttore pro-tempore dell’Ente “Parco Nazionale del Vesuvio”, ricercato a seguito di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nello scorso giugno 2007.

Il Noe di Roma, su delega della Procura della Repubblica della Capitale, aveva svolto indagini sull’attivit dell’Ecpp (Environmental Crime Prevention Program – organizzazione per la prevenzione del crimine ambientale) facente capo a Mario Scaramella. Le investigazioni, condotte dal Noe e durate circa sei mesi, avevano consentito di acquisire elementi probatori dell’esistenza di un’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie di truffe ai danni dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, con conseguimento di illeciti profitti per circa un milione di euro per la demolizione di opere abusive all’interno del citato Parco, in realt eseguite solo parzialmente, oltrech alla commissione di altri reati a tale scopo strumentali, come le false certificazioni di Pubblico Ufficiale, abuso d’ufficio, turbativa d’asta ed illecita gestione di rifiuti. L'operazione era stata denominata 'Vulcano'.

Complessivamente le persone indagate erano 9. Il Gip del Tribunale di Roma Guglielmo Muntoni aveva emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Carlo Bifulco e Mario Scaramella.

(Rre/Gs/Adnkronos)