AEROPORTI: COMMISSIONE UE AVVIA INDAGINE SU AIUTI A SCALO ALGHERO
AEROPORTI: COMMISSIONE UE AVVIA INDAGINE SU AIUTI A SCALO ALGHERO

Bruxelles, 12 set. - (Adnkronos/Aki) - La Commissione europea ha annunciato l'avvio di un'indagine formale sugli aiuti concessi alla Regione Sardegna e alla Sogeaal Spa che gestisce l'aeroporto di Alghero, nonch a vari vettori aerei. Lo ha annunciato una nota della Commissione diffusa a Bruxelles, nella quale si afferma che l'obiettivo dell'indagine "valutare se tale sostegno abbia violato le norme Ue sugli aiuti di Stato".

L'indagine di Bruxelles, spiega ancora il comunicato, "si concentrer su tre aspetti separati. Primo, la commissione indagher su un accordo tra la Sogeaal e Ryanair su sostegni al marketing e altri contributi. A questo riguardo -prosegue la nota- uno dei principali aspetti dell'indagine approfondito dalla commissione sar valutare se il sostegno fornito avrebbe potuto essere concesso da un investitore di economica di mercato, nel qual caso tale sostegno non ricadrebbe sotto le regole degli aiuti di Stato dell'Ue". Secondo, spiega ancora Bruxelles, "la commissione indagher alcuni sconti sulle tariffe per la gestione bagagli che sono state concesse a vettori low cost all'aeroporto di Alghero".

Infine, "la Commissione considera che il supporto finanziario e la compensazione concessa alla Sogeaal Spa per le sue perdite operative e per l'aumento di capitale potrebbe costituire aiuto di Stato in favore dell'operatore aeroportuale". Nella nota si afferma infine che "qualora l'indagine formale conduca alla conclusione che una o numerose di queste misure costituiscano aiuto di Stato, la Commissione dovr valutare se possono essere dichiarate come aiuto di Stato compatibile". L'indagine stata avviata per via di un reclamo di una compagnia aerea concorrente.

(Gdr/Pn/Adnkronos)