IMPRESE: SAPONARO (MISTO), PREOCCUPANTI DATI FEDERLAZIO
IMPRESE: SAPONARO (MISTO), PREOCCUPANTI DATI FEDERLAZIO

Roma, 12 set. - (Adnkronos) - “Erano anni che la crescita dell’economia del Lazio conosceva un trend positivo che ha posto le Pmi della regione tra le realt pi virtuose del Paese. Ora, cominciano a farsi sentire gli effetti di un insufficiente intervento, soprattutto nel disporre gli strumenti necessari alla crescita delle imprese, con il risultato che l’economia regionale subisce un arresto e si posiziona per la prima volta, in termini di Pil, al di sotto della media nazionale”. E’ quanto afferma il presidente del Gruppo Misto in Regione Lazio, Francesco Saponaro, commentando i dati dell’”Indagine congiunturale sulle piccole e medie imprese”, presentata da Federlazio e relativa al I semestre 2007.

“Voglio augurarmi - prosegue Saponaro - che si tratti di una situazione transitoria, ma temo che non sar cos, a meno che l’Amministrazione regionale non cominci a pensare seriamente ad attuare veri programmi per la competitivit delle imprese e intervenendo per consentire alle imprese del Lazio di passare dall’attuale condizione di assistite a protagoniste di un modello di crescita, attraverso la modifica e il rafforzando della Legge sui distretti industriali, vero valore strategico per un programma di sviluppo del territorio”.

(Rre/Pe/Adnkronos)