LATTE: BECCALOSSI, INTESA PREMIA CHI HA RISPETTATO LA LEGGE
LATTE: BECCALOSSI, INTESA PREMIA CHI HA RISPETTATO LA LEGGE

Milano, 12 set. - (Adnkronos)- "Un'intesa chiara e precisa che regolamenta in maniera puntuale i rapporti tra i produttori e l'industria della trasformazione. Desidero dunque ringraziare pubblicamente tutte le parti che hanno lavorato per raggiungere questo importante traguardo". Viviana Beccalossi, vicepresidente e assessore all'agricoltura della Regione Lombardia, commenta cos il raggiungimento dell'accordo per il prezzo del latte alla stalla tra allevatori e industria di trasformazione siglato la notte scorsa.

Nel contratto - secondo quanto riferito dalle parti interessate - il prezzo pattuito per latte intero, genuino, reso refrigerato alla stalla a 4 gradi centigradi nel rispetto delle norme igienico sanitarie, di 0,351 euro al litro con aggiunta di Iva al 10 per cento, pagamenti a 60 giorni dalla consegna e validit a partire dal primo settembre 2007. Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre il prezzo sar di 0,38 euro al litro, mentre a gennaio, febbraio e marzo 2008 di 0,42 euro al litro.

"L'intesa - aggiunge Viviana Beccalossi - fa chiarezza sia sul versante dei produttori sia su quello degli acquirenti, in un momento in cui la congiuntura economica complessiva, e quella in particolare del settore lattiero-caseario, attraversa un periodo non facile. Regione Lombardia ora sar vigile e attenta per monitorare che gli effetti di questo accordo, con i conseguenti sacrifici delle parte coinvolte, non incidano in nessun modo sul costo del latte al dettaglio ed in particolar modo sui prezzi cui verr venduto nei punti della grande distribuzione organizzata". (segue)

(Red-Dra/Lr/Adnkronos)