MADE IN ITALY: CONFAGRI, SENTENZA UE SU GRANA E' PASSO CONTRO IMITAZIONI
MADE IN ITALY: CONFAGRI, SENTENZA UE SU GRANA E' PASSO CONTRO IMITAZIONI

Roma, 12 set. (Adnkronos) - "La notizia costituisce un ulteriore passo verso la tutela di uno dei prodotti agroalimentari italiani di punta, oggetto di continue imitazioni sul mercato europeo e mondiale. Lo comunica Confagricoltura in una nota, accogliendo con soddisfazione le motivazioni con le quali il Tribunale di primo grado del Lussemburgo ha smentito l'Ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno (Uami) della Commissione Europea, affermando che "il termine 'Grana' non costituisce una denominazione generica".

"Il Grana Padano -aggiunge Confagricoltura- ha vissuto un periodo di mercato altalenante, a partire dal 2004, quando ha raggiunto livelli di quotazioni minime, che hanno messo a dura prova la tenuta delle aziende".Oggi, fortunatamente -prosegue- il mercato si sta riprendendo, nonostante la produzione ad agosto, sia calata dell’11,02% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, attestandosi a 280.099 forme e su quotazioni tra i 6,25 euro/kg ed i 6,50 euro/kg, per 9 mesi di stagionatura, e tra i 6,80 e 7,10 euro/kg per la stagionatura di 12 mesi. Ben al di sotto comunque dei picchi del 1996, quando, per un kg di Grana Padano stagionato a 12 mesi si pagavano circa 9 Euro".

"L’auspicio -conclude Confagricoltura- che la Corte di Giustizia Europea, a cui l’azienda soccombente si appeller nei prossimi giorni, mantenga inalterata la posizione del Tribunale del Lussemburgo".

(Duc/Ct/Adnkronos)