MEZZOGIORNO: ALEMANNO, DRAGHI RIPROPONE SUA CENTRALITA' PER SVILUPPO PAESE
MEZZOGIORNO: ALEMANNO, DRAGHI RIPROPONE SUA CENTRALITA' PER SVILUPPO PAESE
CDL RILANCI POLITICA LIBERA DA ASSISTENZIALISMO E CLIENTELISMO

Roma, 12 set. - (Adnkronos) - " molto importante che il Governatore Draghi abbia riproposto la centralit del Mezzogiorno per lo sviluppo del Paese". quanto afferma l'esponente di Alleanza Nazionale, Gianni Alemanno. "In questo anno e mezzo di governo Prodi - prosegue Alemanno - la tematica dello sviluppo del sud stata del tutto abbandonata senza nessuna strategia concreta per il riequilibrio delle condizioni economiche tra le diverse regioni italiane".

"Il disastro delle esperienze di governo di presidenti regionali del centrosinistra come Bassolino, Loiero e Vendola - continua - ha reso ancora pi grave questo abbandono, penalizzando le regioni meridionali".

"L'opposizione - conclude l'ex ministro - in vista della prossima Finanziaria deve rilanciare una politica per il Mezzogiorno libera da assistenzialismo e clientelismo e questo possibile proprio perch come ha sostenuto il governatore di Bankitalia Draghi al sud pi ampio il divario tra risorse disponibili, soprattutto umane, e risultati conseguiti".

(Gsa/Pe/Adnkronos)