NUOVA ZELANDA: ACCORDO SCAMBIO GIOVANI CON USA E MESSICO
NUOVA ZELANDA: ACCORDO SCAMBIO GIOVANI CON USA E MESSICO
OPPORTUNITA' DI STUDIO E LAVORO

Wellington, 12 set. (Adnkronos/Labitalia) - Il primo ministro della Nuova Zelanda, Helen Clark, ha rinnovato gli accordi, con Stati Uniti e Messico, per promuovere lo scambio di giovani per motivi di studio e di lavoro.

I giovani e gli studenti neozelandesi potranno svolgere fino a un anno di lavoro o di studio in uno dei due paesi, mentre la Nuova Zelanda ha incrementato le opportunita' da offrire ai cittadini dei due paesi. Le relazioni con gli Stati Uniti sono in crescita: infatti, gia' dal 2004 la Nuova Zelanda offre ai cittadini statunitense tra i 18 e i 30 anni diverse possibilita'.

Lo scorso anno ha portato i posti da 1.000 a 5.000, mentre per i giovani messicani ne ha riservati 200. L'accordo si inserisce nel quadro del rafforzamento delle relazioni con i paesi dell'America Latina, tra cui Argentina, Cile e Uruguay, cui sono stati destinati 1.000 posti.

(Lab/Gs/Adnkronos)