WELFARE: RINALDINI (FIOM), ORA SI APRE PROBLEMA RAPPRESENTANZA CGIL (2)
WELFARE: RINALDINI (FIOM), ORA SI APRE PROBLEMA RAPPRESENTANZA CGIL (2)

(Adnkronos) - I metalmeccanici della Cgil, inoltre, non si sottrarranno al chiarimento interno che Epifani ha gi annunciato per met ottobre. "Se c' una discussione la faremo", aggiunge Rinaldini che per si chiede: "E' in discussione il fatto che il comitato centrale voti, allora vale sempre e non a seconda di come si esprime l'assemblea, o il fatto che siamo di fronte ad un giudizio diverso dalla Cgil?".

La titolariet contrattuale sulla consultazione, comunque, resta nelle mani delle confederazioni e, assicura ancora Rinaldini, "applicheremo rigorosamente tutte le regole che saranno definite unitariamente e terremo assemblee per rappresentare le posizioni di Cgil, Cisl e Uil". Per la Fiom, infatti, la consultazione dei lavoratori resta un momento importante perch "per come si svolta questa trattativa nel corso dei mesi, senza il coinvolgimento dei lavoratori, il primo problema della consultazione sar di portarli al voto".

(Tes/Pn/Adnkronos)