WELFARE: GASPARRI, CON NO FIOM 'COSA ROSSA' HA APPOGGIO TUTE BLU
WELFARE: GASPARRI, CON NO FIOM 'COSA ROSSA' HA APPOGGIO TUTE BLU
GOVERNABILITA' NULLA, ITALIANI ESASPERATI DA FAIDA INTERNA A CENTROSINISTRA

Roma, 12 set. (Adnkronos) - “La ‘Cosa rossa’ compiuta e si assicura l’appoggio anche delle tute blu. Ormai questo governo sotto scacco della sinistra massimalista che non cerca alcun accordo, ma punta dritta allo strappo". Lo afferma Maurizio Gasparri, dell'esecutivo di Alleanza nazionale.

"Le condizioni di governabilit -aggiunge- sono ridotte al nulla. Non solo questa maggioranza ha precluso con scelte illegali e vergognose ogni forma di dialogo con l’opposizione, ma sta anche azzerando il confronto con la sinistra radicale che pu sventolare fiera l’arma del ricatto. Ed oggi lo strappo ‘storico’ anche all’interno del sindacato con la Fiom che sfiducia la Cgil e boccia l’intesa sul welfare siglata dal governo".

"E mentre le tute blu chiedono di modificare in maniera sostanziale il protocollo, sostenuti da un pezzo di maggioranza, le altre sigle sindacali restano inamovibili. L’accordo a questo punto si tocca o no? Prodi ceder al ricatto? Una assurda faida interna che alimenta solo l’esasperazione degli italiani che -conclude Gasparri- vedranno la fine, ormai immediata, di questo governo come una liberazione”.

(Pol-Fan/Ct/Adnkronos)