CALABRIA: BOVA A MUSSI, E' SINGOLARE RICHIESTA SCIOGLIMENTO CONSIGLIO (2)
CALABRIA: BOVA A MUSSI, E' SINGOLARE RICHIESTA SCIOGLIMENTO CONSIGLIO (2)

(Adnkronos) - "Su un altro versante, poi - prosegue Bova - in queste ore in corso la nuova progettazione del Por per gli anni 2007-2013 ed arrivano le prime note d'apprezzamento dall'Unione europea che segnano, anche in questo importantissimo ambito, una netta inversione di tendenza rispetto alla precedente gestione targata centrodestra, che si rivelata fallimentare. In Calabria c' bisogno di normalit, i cittadini richiedono a gran voce moralit e trasparenza nella vita pubblica e la possibilit di avviare una stagione di rilancio e di riforme che consenta di risalire la china. Tutti i nostri sforzi, il nostro impegno, fino a non dormirci la notte, rivolto in questa direzione e per questo la Calabria ed i calabresi meritano rispetto e positiva attenzione. Quell'attenzione riservata proprio in queste ore dalla Polizia di Stato che 'accarezza' la nostra terra assegnandole l'onore di ospitare la Festa nazionale della Polizia".

Il presidente del Consiglio regionale spiega a Mussi che "i calabresi ce la stanno mettendo tutta, stanno provando a fronteggiare come possono e come sanno lo strapotere della 'ndrangheta. Il Consiglio regionale, colpito al cuore dalla criminalita' oscura e mafiosa sin dall'avvio della Legislatura, tenta a sua volta di assecondare questo sforzo attivando strumenti che mirano a garantire maggiore trasparenza e legalit, partendo proprio dal terreno nel quale le mafie vogliono con ogni mezzo insinuarsi: quello degli appalti pubblici. La stazione unica degli appalti una risposta seria e concreta in questa direzione ed al prossimo Consiglio sar legge della Regione".Trasparenza e legalit allora’’.

(Prs/Ct/Adnkronos)