FINANZIARIA: PARISI, E' STATO COLTO IL SENSO DEL MIO ALLARME PER LA DIFESA
FINANZIARIA: PARISI, E' STATO COLTO IL SENSO DEL MIO ALLARME PER LA DIFESA
'RIAVVICINAMENTO TRA IMPEGNI E RISORSE CONTINUA'

Roma, 29 set. (Adnkronos) - "Debbo riconoscere che il senso del mio allarme stato colto. Le conseguenze che il taglio ipotizzato del 25% degli stanziamenti per l'arruolamento dei volontari nelle Forze Armate avrebbe comportato per la Difesa sarebbero state infatti drammatiche. Non solo stato infatti cancellato l'aggravamento del taglio, ma stata prevista una sensibile riduzione di quello imposto dalla finanziaria 2007, che era pari al 15%. L'impegno del Ministro dell'Economia ha consentito di superare le incomprensioni della vigilia". Lo afferma il ministro della Difesa, Arturo Parisi.

"Il confronto costruttivo svoltosi nelle ultime ore sotto la ferma guida del Presidente Prodi all'interno delle linee approvate dal Consiglio dei Ministri ha consentito di fare un ulteriore passo per il riavvicinamento tra gli impegni affidati alla Difesa e le risorse ad essi destinate, che la gestione del Ministro Tremonti sembrava aver messo definitivamente a repentaglio nonostante i ripetuti allarmi del mio predecessore Martino. Certo molti restano i problemi irrisolti, ma, nel contesto delle risorse disponibili e delle necessit presenti, questo risultato costituisce un passo che rafforza e migliora la manovra dello scorso anno", conclude Parisi.

(Sin/Gs/Adnkronos)