FINANZIARIA: ZANDA, UNANIMITA' IN CDM E' SEGNO DI RESPONSABILITA'
FINANZIARIA: ZANDA, UNANIMITA' IN CDM E' SEGNO DI RESPONSABILITA'

Roma, 29 set. (Adnkronos) - ''L'elemento politico di maggior rilievo l'approvazione della Finanziaria all'unanimit in Consiglio dei Ministri. L'unanimit era l'obiettivo ma alla vigilia del Cdm non era scontata. un grande successo di Prodi e rappresenta una prova di responsabilit della coalizione''. Ad affermarlo in una nota e' il vicepresidente dei senatori dell'Ulivo Luigi Zanda commentando il via libera del Consiglio dei ministri alla Finanziaria.

''Le leggi Finanziarie -aggiunge Zanda- sono da sempre leggi molto complesse. Non facile, solo per fare qualche esempio, coniugare la riduzione delle tasse per le imprese con gli aiuti per i pi poveri e con nuovi finanziamenti per l'ammodernato e lo sviluppo di ferrovie, strade e del trasporto locale. Per di pi questa volta l'obiettivo stato raggiunto con una manovra leggera da 11 miliardi e senza aumenti fiscali, senza aumenti della spesa pubblica e continuando nel lavoro di diminuzione del debito pubblico''.

Tutto questo, continua il vicepresidente dell'Ulivo a Palazzo Madama, ''rappresenta bene lo sforzo di sintesi del governo. Dobbiamo augurarci che la chiarezza della manovra renda spedito il lavoro del Senato''.

(Sec-Eca/Zn/Adnkronos)