POLITICA: RONCONI (UDC), GOVERNO RIDUCA MINISTRI E SOTTOSEGRETARI
POLITICA: RONCONI (UDC), GOVERNO RIDUCA MINISTRI E SOTTOSEGRETARI
IMMORALE LA RICHIESTA DEL TAGLIO AI PARLAMENTARI

Roma, 29 set. (Adnkronos) - "Immorale che il governo proponga la riduzione drastica dei parlamentari senza fare cenno ai suoi 102 membri, invadendo le competenze del Parlamento". Lo ha dichiarato il vice capogruppo dell'Udc alla Camera, Maurizio Ronconi, commentando la sollecitazione, rivolta dall'esecutivo al parlamento, di un impegno per diminuire il numero di senatori e deputati.

"Un'iniziativa vergognosa -prosegue Ronconi- che serve solo ad alimentare l’antipolitica e a promettere soluzioni che non verranno mai. Con il preambolo sulle riforme istituzionali il governo affossa il percorso di riforma gi in discussione in commissione alla Camera e d il ben servito al presidente Violante. Solo un governo in agonia poteva immaginare una soluzione cos inaccettabile".

(Pol/Pe/Adnkronos)