GASTRONOMIA: A PRATO LA MOSTRA NAZIONALE DELL'ALTA PASTICCERIA (6)
GASTRONOMIA: A PRATO LA MOSTRA NAZIONALE DELL'ALTA PASTICCERIA (6)
UN PERCORSO TRA I LUOGHI DI FILIPPINO LIPPI

(Adnkronos) - Quattro chilometri immersi nell’arte e a fine percorso un goloso ristoro a DolcementePrato. L’iniziativa “Prato: i luoghi di Filippo Lippi”, a cura dell’Apt pratese e del Comune di Prato, prevede una camminata della durata di 3 ore e mezza, interamente dedicata alla visita degli ambienti in cui sono conservate le opere e visse uno dei pi grandi maestri del Rinascimento, Fra’ Filippo Lippi. La passeggiata in citt partir da piazza Duomo e sar l’occasione per visitare in Cattedrale il maestoso ciclo di affreschi realizzati dal religioso, la chiesa dello Spirito Santo, il museo di pittura murale in S. Domenico e tanto altro.

L’anima del dolce sar interpretata da nove giovani artisti contemporanei. Le opere saranno esposte presso i laboratori dei maestri del Consorzio pasticceri pratesi.Ecco gli abbinamenti artista-pasticcere:Ivano Cappelli espone nel laboratorio del biscottificio Bellini a Carmignano, Tamara Donati nel laboratorio della pasticceria Ciolini a Cantagallo. Sono a Prato invece Federica Gonnelli alla pasticceria Peruzzi, Anna Gallo alla pasticceria Maurizio, Fabio Inverni da Chocolat, Stefano Martini da Gori Colzi, Barbara Noci al Caff Nuovo Mondo, Serena Pagnini da Filippo Giancarlo e Rudy Pulcinelli alla Pasticceria Mannori.

In mostra attrezzi, stampi, scatole in latta e documenti antichi che dal 1980 vengono raccolti e conservati dal Centro Studi Pasticceria Internazionale, a cura di Chiriotti Editori di Pinerolo e col patrocinio della Provincia di Prato.

E per rimanere in tema antiche ricette di dolci come i berlingozzi, presenti gi all’epoca di Cosimo I de Medici, o i cosiddetti biscotti ricci a base di mandorla dei quali si parla persino nel Gattopardo, verranno rielaborate in chiave moderna dal Consorzio dei pasticceri pratesi.

(Sin/Opr/Adnkronos)