FINANZIARIA: ALEMANNO, SENZA ACCORDO WELFARE MEGLIO SCIOPERO PARLAMENTARE
FINANZIARIA: ALEMANNO, SENZA ACCORDO WELFARE MEGLIO SCIOPERO PARLAMENTARE
PROPORRO' A LEADER CDL DI NON PARTECIPARE A LAVORI PARLAMENTARI

Orvieto, 30 set. (Adnkronos) - "Io propongo che la Cdl non partecipi al dibattito parlamentare" se non si recupera il protocollo sul welfare. Lo ha detto Gianni Alemanno, dell'esecutivo di An, durante il suo intervento conclusivo ai lavori dei Circoli della Nuova Italia riuniti a Orvieto.

"Dobbiamo fare -ha proseguito- uno sciopero parlamentare di fronte a questa finanziaria che un puro bluff. Noi siamo sempre stati favorevoli al coinvolgimento delle parti sociali ma l'idea che il governo debba aspettare il referendum dei sindacati sul protocollo per rimetterlo in finanziaria significa una perdita di sovranit politica che dobbiamo rifiutare".

"A Berlusconi, Bossi, Casini e Fini, chieder quindi di non prendere parte ai lavori parlamentari dedicati alla Finanziaria finch non sar sanato questo vulnus", ha concluso Alemanno.

(Fan/Pe/Adnkronos)