FINANZIARIA: BACCINI, PRODI VENDE PELLE DELL'ORSO
FINANZIARIA: BACCINI, PRODI VENDE PELLE DELL'ORSO

Roma, 30 set. (Adnkronos) - ''Prodi vende anzitempo e impropriamente la pelle dell'orso. Dalle numerosissime e spesso minacciose dichiarazioni di oggi della sinistra massimalista, dei vari ministri e pure del presidente della Camera Bertinotti non mi pare ci siano elementi per potere affermare che attorno alla Finanziaria del governo Prodi vi siano grandi entusiasmi o motivi di cui andare orgogliosi''. Lo dice il vicepresidente del Senato Mario Baccini.

''Tantissime sono le questioni irrisolte o risolte male e tra i mugugni di una maggioranza che non sta pi in piedi. La verit -spiega l'esponente dell'Udc- che Prodi e Padoa Schioppa vendono fumo:moltissimi sono i nodi che verranno al pettine in Parlamento. E mentre Russo Spena chiede di cambiare il protocollo su welfare e pensioni, Dini pone un diktat-ultimatum: va lasciato cos com'. Rinviare sine die ormai impossibile: Prodi a un bivio. E tempo di cambiare'', avverte Baccini.

(Pol-Leb/Gs/Adnkronos)