FINANZIARIA: CICCHITTO (FI), AVRA' PERCORSO PARLAMENTARE MOLTO RISCHIOSO
FINANZIARIA: CICCHITTO (FI), AVRA' PERCORSO PARLAMENTARE MOLTO RISCHIOSO

Roma, 30 set. (Adnkronos) - "La vera preoccupazione di Prodi e della sua maggioranza quella di superare con un gioco di prestigio lo scoglio della finanziaria e arrivare indenni al 2008, ma intanto l'economia accentua gli elementi di arretratezza e la caratterizzano''. E' quanto afferma il vicecoordinatore di Forza Italia, Fabrizio Cicchitto.

''Questa Finanziaria, infatti-osserva Cicchitto- non nasce per affrontare i problemi reali del Paese e per favorirne la crescita, ma unitamente per tentare di rassicurare, con una serie di specchietti per le allodole, le pi varie categorie sociali ed economiche e cercare di ricomporre le innumerevoli contraddizioni interne ad una variopinta maggioranza che va da Mastella a Diliberto. Nella realt non sono toccate le spese improduttive, rimane inalterata la pressione fiscale, anzi destinata ad aumentare, che pesa su famiglie e imprese, rinviato al Parlamento il problema delle risorse che devono essere assegnate a difesa e sicurezza e, infine, ancora sospeso tutto il delicato capitolo del welfare e del protocollo sulle pensioni''.

''Di conseguenza -conclude Cicchitto- il percorso parlamentare di questa Finanziaria sar molto rischioso per la maggioranza, anche qualora essa dovesse ricorrere alla fiducia".

(Com/Gs/Adnkronos)