FINANZIARIA: NAPOLI (FI), SOLO RUTELLI NON LA RINNEGA
FINANZIARIA: NAPOLI (FI), SOLO RUTELLI NON LA RINNEGA
INIZIATA NOTTE LUNGHI COLTELLI, E' TEMPO DI VOTO

Roma, 30 set. (Adnkronos) - ''La finanziaria presentata dal governo un insieme di pezze pi o meno colorate, pannicelli caldi per accontentare un ventaglio di richieste diversificate e contraddittorie che nei fatti non saranno mai realizzate. Dopo le prime 24 ore di sorrisi e abbracci, la maggioranza ha ripreso il suo ordinario tran tran: l’Udeur insoddisfatta della riduzione Ici che vorrebbe estendere a tutti, il protocollo sul welfare non un testo sacro per Verdi e Pdci. Tutto come prima: la notte dei lunghi coltelli solo agli inizi in una maggioranza lacerata e divisa che neanche la realizzazione del Paradiso in terra, hic et nunc, saprebbe rimettere insieme''. Lo dice l'esponente di Forza Italia, Osvaldo Napoli.

''E’ rimasto il solo Rutelli a difendere un provvedimento da molti gi rinnegato. Tempo qualche giorno e sar difficile rintracciare perfino la paternit di una manovra il cui unico aspetto rilevante una mancia di 150 euro una tantum ai redditi incapienti, vale a dire un’elemosina che non copre neppure il tasso di inflazione previsto per il 2008. E’ tempo di elezioni: lo sanno Prodi, Rutelli e Fassino. Lo sanno anche Veltroni e D’Alema che sulla finanziaria hanno scelto o di il basso profilo o il silenzio assordante. Ancora qualche giorno -conclude Napoli- prima di capire quando si torner alle urne''.

(Pol-Leb/Gs/Adnkronos)