NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (5)
NOTIZIE FLASH: 1/A EDIZIONE - LA CRONACA (5)

Bari. Sono stati salvati da un sicuro naufragio tre ragazzi, due di 17 anni ed uno di 18, di Polignano a Mare, in provincia di Bari, mentre si trovavano a bordo di un natante al largo della localita' 'Grotta Ardito', a circa 40 metri dalla costa. E' accaduto ieri mattina. A intervenire, dopo una telefonata al 112, e' stata la motovedetta 259 della Compagnia dei Carabinieri di Monopoli, che si trovava al largo per un servizio di perlustrazione. La segnalazione indicava la presenza di una imbarcazione con tre giovani a bordo, in grosse difficolta' a causa dell’improvviso cambiamento delle condizioni del mare. Nel frattempo e' stata allertata anche la Capitaneria di Porto, che ha inviato un’imbarcazione a supporto di quella dei militari. In effetti, l’equipaggio della motovedetta dell’Arma ha avvistato a circa 50 metri dalla costa, una piccola imbarcazione di appena due metri, con due giovani a bordo che facevano ampi gesti con le braccia in segno di aiuto ed un terzo nell’acqua aggrappato alla stessa. Riusciti a raggiungere i malcapitati, nonostante le numerose difficolta' incontrate a causa del mare agitato, i militari hanno tratto in salvo i tre ragazzi, facendoli salire sull’imbarcazione della Capitaneria di Porto, con la quale sono stati condotti sulla terra ferma a Monopoli. A parte il grande spavento, per nessuno di loro si e' reso necessario il ricorso alle cure mediche. (segue)

(Sin/Gs/Adnkronos)