ARTE: AL VITTORIALE I 'NOTTURNI DANNUNZIANI' (2)
ARTE: AL VITTORIALE I 'NOTTURNI DANNUNZIANI' (2)

(Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Il percorso espositivo di "Notturni Dannunziani" sar strutturato in due sezioni e si svilupper dai luoghi pi conosciuti del parco sino a quelli meno visitati dal pubblico: sul ponte della Nave Puglia sar possibile ammirare sculture lignee di Giuseppe Rivadossi; Stefano Bombardieri trasformer il Mas, luogo e museo di guerra, in un mondo sognato e strasfigurato.

Al Mausoleo le sculture di Sergio Battarola, mentre un concerto di arpe eseguito da Francesca Tirale e Eva Perfetti sulla sommit della struttura accompagner il visitatore; al Teatro e al Portico del Parente le installazioni luminose di Stefano Mazzanti. I Giardini Privati ospiteranno una performance visivo-teatrale di Equilibri Avanzati, Officine Orfeo e Balletto Civile di Michela Lucenti, il concerto del violoncellista Roberto Ranieri con l’arpista Francesca Tirale, e videoproiezioni e installazioni di Andrea Morucchio e dello scrittore ed artista Fulvio Tramontano.

Nella Piazzetta dell’Esedra il concerto di Silvia Rinaldi e le danze di Franca Ferrari con abiti dalla collezione ispirata alle giornate al Vittoriale dello stilista Alberto Zambelli. La Piazzetta Dalmata, invece, ospiter il concerto della violoncellista Cecilia Radic. Infine nel sottoteatro, luogo pi tradizionalmente espositivo, avverr il confronto tra uomo (corpo) e natura (colore). Ci saranno due sezioni: la prima composta da 14 artisti storici e una seconda da 18 contemporanei.

(Clt/Ct/Adnkronos)