STORICI: ADDIO A PIETRO ZERBI, INSIGNE STUDIOSO DI STORIA MEDIOEVALE
STORICI: ADDIO A PIETRO ZERBI, INSIGNE STUDIOSO DI STORIA MEDIOEVALE
E' STATO A LUNGO PRO-RETTORE DELL'UNIVERSITA' CATTOLICA DI MILANO

Milano, 4 set. - (Adnkronos) - Monsignor Pietro Zerbi, professore emerito di storia medioevale all’Universit Cattolica del Sacro Cuore di Milano, di cui e' stato a lungo pro-rettore, e' morto ieri all'eta' di 86 anni. I funerali si terranno domani, venerd 5 settembre, alle ore 11, nella basilica milanese di Sant’Ambrogio. Nato a Saronno (Varese) il 10 giugno 1922 e laureato in filosofia nel 1944 presso l’ateneo di largo Gemelli, dopo aver ricevuto l’ordinazione sacerdotale nel 1947, il prof. Pietro Zerbi ha percorso l’intero curriculum accademico presso lo stessa Universita' Cattolica, dove ha svolto ininterrottamente la sua attivit di studioso e di docente.

Monsignor Zerbi stato preside della facolt di Lettere e filosofia dal 1971 e prorettore dal 1974 fino al pensionamento, avvenuto nel 1997. Zerbi e' stato uno specialista dei rapporti tra Papato e Impero durante tra l'anno Mille e il XIII secolo, un tema che ha coltivato fin dai tempi della laurea che si intitolava “Gregorio VII e la cristianit occidentale”. Oltre a numerosi articoli su riviste specializzate e alla partecipazione a numerosi congressi, convegni e giornate di studio nazionali e internazionali, l'insigne storico del Medioevo ha pubblicato, tra gli altri libri: ''Papato, Impero e ‘respubblica christiana’ dal 1187 al 1198'' (Vita e Pensiero), ''Tra Milano e Cluny. Momenti di vita e cultura ecclesiastica nel secolo XII'' (Herder, 1991), “Ecclesia in hoc mundo posita. Studi di storia e storiografia medioevale'' (Vita e Pensiero), “Philosophi eLogici. (segue)

(Red-Xio/Ct/Adnkronos)