MUSICA: A ROMA I REVERIE RENDONO OMAGGIO A SHAKESPEARE
MUSICA: A ROMA I REVERIE RENDONO OMAGGIO A SHAKESPEARE
ALLA CASA DEI TEATRI SABATO 13 SETTEMBRE ALLE 17

Roma, 11 set. - (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - In occasione della mostra “…Shakespeare in Rome… I testi teatrali del grande drammaturgo inglese ambientati a Roma” alla Casa dei Teatri, sabato 13 settembre alle ore 17 il gruppo Rverie si esibir in concerto omaggio al celebre drammaturgo inglese per presentare il prorio d’esordio "Shakespeare, la donna, il sogno", in cui il giovane sestetto milanese ha musicato alcuni sonetti shakespeariani.

Eccetto l'uso delle tastiere elettroniche, la strumentazione del gruppo interamente acustica ed il sound contiene evidenti influenze del folk celtico e di musica antica. A comporre il gruppo dei Rverie sono Fanny Fortunati (voce solista, percussioni, didjeridoo); Fulvia Borini (flauto traverso, mandolino, tastiere, percussioni); Alberto Sozzi (fiati, tastiere, banjo, percussioni, didjeridoo); Valerio Vado (chitarre, tastiere, mandolino, ‘ud, voce); Daniele Defranchis (chitarre, saz turco); Andrea Amir Baroni (violoncello, arpa celtica, tastiere).

Scopo del progetto la realizzazione di musica moderna attingendo alle radici della musica italiana (rinascimentale e barocca), europea e mediterranea (celtica, folk mediorientale) ed elaborando tali suggestioni attraverso una sensibilit contemporanea. Vengono quindi mixate sonorit legate alle tradizioni classica e popolare (fiati, chitarre, mandolino, violoncello, pianoforte, percussioni, etc.) e sonorit elettroniche (tastiere, effetti, etc.), ottenendo un sound “folk progressivo”.

(Per/Zn/Adnkronos)