SIRACUSA: CALATA SU FONDO MARE STATUA SIRENA IN RICORDO DI ROSSANA MAIORCA
SIRACUSA: CALATA SU FONDO MARE STATUA SIRENA IN RICORDO DI ROSSANA MAIORCA
ALLA CERIMONIA IN ONORE DELL'EX CAMPIONESSA DI IMMERSIONI ANCHE MINISTRO PRESTIGIACOMO

Siracusa, 13 set. - (Adnkronos) - Una statua in bronzo che rappresenta una sirena, vera anima delle profondit e simbolo dell’unione tra uomo e mare, per ricordare una donna che degli abissi aveva fatto la sua seconda casa. Questo l’omaggio che oggi l’associazione Delphinus, con il sostegno dall’Area Marina Protetta del Plemmrio, ha tributato all’ex campionessa mondiale di apnea Rossana Maiorca, scomparsa prematuramente tre anni fa. Una statua che rappresenta lo spirito di Rossana, il suo grande amore per il mare e per le sue profondit.

Ed proprio sugli splendidi fondali dell’Amp del Plemmirio, dove Rossana ha imparato ad amare il mare, seguendo le orme di suo padre, il grande Enzo Maiorca, che questa mattina stata deposta, alla presenza del Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e con l'ausilio della Marina Militare la statua in bronzo 'Sirena di Sicilia'. Questa sinuosa creatura, mezza donna e mezzo pesce, proprio come era Rossana, che si era avvicinata al mare per capire e vivere in prima persona le sensazioni raccontate dal padre e che in pochi anni (a soli 19 anni) aveva conquistato il primato mondiale di immersione in assetto costante (raggiungendo la profondit di 40 metri), ha trovato la sua 'casa' a 20 metri di profondit.

Alle nove di questa mattina un vero e proprio corteo di imbarcazioni partito dalla Capitaneria di Porto di Siracusa per accompagnare la statua realizzata dal giovane scultore siracusano Pietro Marchese alla sua collocazione definitiva. Il luogo prescelto si trova tra Capo Meli e Capo Murro di Porco, in corrispondenza della boa detta 'degli Archi' dove nei mesi scorsi, con l’ausilio del personale dell’Amp del Plemmirio, stato creato il basamento che oggi ha accolto questa statua, che rimasta esposta per tutta l'estate presso la Capitaneria di Porto di Siracusa. Ed proprio tra i fondali marini che potr essere visitata da parte di apneisti specializzati o durante immersioni specifiche. (segue)

(Fbe/Zn/Adnkronos)