SIRACUSA: LA CITTA' DA' IL BENVENUTO ALLA PRINCIPESSA VITTORIA DI SVEZIA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


SIRACUSA: LA CITTA' DA' IL BENVENUTO ALLA PRINCIPESSA VITTORIA DI SVEZIA

Palermo, 31 gen. - (Adnkronos) - Siracusa da' il benvenuto a Vittoria di Svezia, figlia maggiore di Carlo XVI ed erede al trono. A ricerverla nella Sala verde di palazzo Vermexio sara' oggi pomeriggio il sindaco Roberto Visentin. La principessa e' stata invitata in Sicilia, dove e' arrivata giovedi', dalla Fondazione Bonino-Pulejo di Messina, dove ieri ha ricevuto il premio internazionale per le Lettere, le arti, le scienze e la cultura intitolato a Uberto Bonino, fondatore del quotidiano Gazzetta del Sud.

L’arrivo a Siracusa è previsto per le 16. La principessa, accompagnata dai funzionari della Soprintendenza ai beni culturali, visiterà fino alle 17 il parco archeologico della Neapolis. Alle 17.10 è in programma l’arrivo nel centro storico di Ortigia. Vittoria di Svezia e' attesa nella Cattedrale dove, per l’occasione, sarà aperta la cappella che ospita il simulacro di santa Lucia. Alle 17.30 la principessa sarà accolta a palazzo Vermexio dal sindaco Visentin, che le consegnerà una medaglia d’oro raffigurante una delle monete siracusane: il Decadramma coniato da Cimone in occasione della vittoria di Siracusa su Atene. Dopo un breve colloquio, il primo cittadino accompagnerà la futura regina di Svezia nella visita di Ortigia, prima della partenza prevista alle 19.

(Rre/Col/Adnkronos)