TERRORISMO: DAL BRASILE STATUS DI RIFUGIATO A EX NAR, CHI E' PIERLUIGI BRAGAGLIA/SCHEDA
TERRORISMO: DAL BRASILE STATUS DI RIFUGIATO A EX NAR, CHI E' PIERLUIGI BRAGAGLIA/SCHEDA
(RIF: ''TERRORISMO: MINISTRO GIUSTIZIA BRASILE, STATUS RIFUGIATO ANCHE A EX NAR BRAGAGLIA'')

Roma, 13 mar. - (Adnkronos) - Pierluigi Bragaglia, oggi 49enne, stato uno dei protagonisti degli scontri politici che negli anni '70 avvennero nelle strade della Capitale tra opposte fazioni, con aggressioni e intimidazioni contro esponenti dell'universo extraparlamentare di destra e di sinistra. La sua esperienza matur nei quartieri di Roma Nord, dove forte era la presenza di simpatizzanti e militanti dell'estrema destra romana che, in alcuni casi, fecero il 'salto di qualita' verso l'eversione di matrice neofascista.

Furono i pm romani Luciano Infelisi e Franco Marrone a emettere, il 9 novembre del 1977, un ordine di cattura nei confronti di Bragaglia e di altri presunti appartenenti ai Nar, Nuclei armati rivoluzionari. Condannato a oltre dodici anni di reclusione per aver partecipato a una serie di rapine avvenute tra il marzo e l'aprile del 1981, Bragaglia fece perdere le sue tracce nel 1982. Il 3 luglio 2008 venne arrestato in Brasile, nelle vicinanze di San Paolo.

Bragaglia utilizzava un falso passaporto venezuelano e risultava titolare di un albergo e di un deposito di bevande.

(Sin/Opr/Adnkronos)