EDITORIA: ROBIN EDIZIONI, UN CONCORSO PER 'CAMBIARE IMMAGINE'
EDITORIA: ROBIN EDIZIONI, UN CONCORSO PER 'CAMBIARE IMMAGINE'
UNA COMPETIZIONE PER CREAZIONE IL NUOVO LOGO

Roma, 30 mar. - (Adnkronos) - Per la prima volta in Italia una casa editrice indice un concorso per "cambiare immagine". questa l'idea della Robin-Biblioteca del Vascello, che in occasione dei festeggiamenti per i suoi 20 anni di editoria, decide di cambiare logo e lo fa con una iniziativa unica nel suo genere: una competizione online, aperta a tutti coloro, grafici e non, che vogliano cimentarsi nella creazione del nuovo marchio della casa editrice. Al vincitore andranno in premio dei libri da scegliere nel catalogo Robin.

In questi 20 anni di editoria, l'obiettivo della Robin Edizioni, e del suo editore Claudio Maria Messina, sempre stato far scoprire nuovi autori o libri dimenticati di grandi scrittori. Un obiettivo che si concretizza nelle sue collane, come: "I Libri da scoprire" (riservata a narratori italiani esordienti), "I Libri Ritrovati" (in cui vengono riportati a nuova vita piccoli saggi, pensieri e storie di grandi scrittori ormai introvabili) o "I Luoghi del delitto", fiore all’occhiello della casa editrice, interamente dedicata a delitti e misteri e ai luoghi in cui sono ambientati.

Il concorso, che rientra in questa dimensione di ricerca e di scoperta, invita a conoscere la casa editrice attraverso le sue pubblicazioni e a creare un nuovo logo che possa meglio identificarla e rappresentarla. Il bando del concorso, che scade il 31 Maggio, puo' essere consultato sul sito www.robinedizioni.it.

(Vab/Col/Adnkronos)