MINORI: MARONI, NEL 2008 SCOMPARSI 1.330 BAMBINI ATTIVATA LINEA TELEFONICA DIRETTA
MINORI: MARONI, NEL 2008 SCOMPARSI 1.330 BAMBINI ATTIVATA LINEA TELEFONICA DIRETTA
DA OGGI NUMERO VERDE ATTIVO IN 10 PAESI UE, FIRMATO PROTOCOLLO INTESA AL VIMINALE

Roma, 25 mag. (Adnkronos) - E' attivo da oggi in Italia e in altri 9 Stati membri dell'Unione europea la linea telefonica diretta 116000, numero verde per la segnalazione di bambini scomparsi. L'inizitiva stata sancita dal Viminale con la firma di un protocollo d'intesa tra il ministro dell'Interno Roberto Maroni e il presidente di Telefono Azzurro onluss Ernesto Caffo. "Oggi una giornata importante, che conferma l'impegno che il governo italiano assicura per la tutela dei minori e per garantire loro un futuro certo. L'attivazione del numero verde una tappa importante per contrastare chi sfrutta i minori. Nel 2008 risultano scomparsi 1.330 minori, 332 dei quali italiani. Dal 1974 ad oggi, da quando cio cominciata l'azione di monitoraggio del fenomeno, sono stati registrati 10.267 casi (1.810 bambini italiani).

L'iniziativa verr pubblicizzata con delle campagne promozionali "dopo le elezioni: c' una legge in proposito e noi la rispettiamo anche se io -ha aggiunto Maroni- l'avrei fatta anche prima dal momento che la sua importanza prescinde dalle elezioni". L'attivazione del numero verde "fa seguito alla creazione di una task force interministeriale per la tutela dei diritti dei minori. Le polemiche fondate su pregiudizi ideologici -ha rilevato Maroni- non ci hanno impedito di proseguire su questa strada". Il responsabile del Viminale ha poi ricordato che nel ddl sicurezza in discussione in Parlamento "sono state inserite misure specifiche per la tutela dei minori, come ad esempio l'aumento delle pene per chi utilizza i minori per l'accattonaggio e l'istituzione del nuovo reato 'sottrazione e trattenimento di minore all'estero'". (segue)

(Mac/Gs/Adnkronos)