ALITALIA: VOLI IN OVERBOOKING, DECINE PASSEGGERI RESTANO A TERRA
ALITALIA: VOLI IN OVERBOOKING, DECINE PASSEGGERI RESTANO A TERRA

Roma, 2 ago. - (Adnkronos) - Disagi a Fiumicino per decine di passeggeri Alitalia. Restano a terra, a causa dell'overbooking, ovvero l'eccedenza di prenotazioni rispetto ai posti effettivamente disponibili, gruppi di viaggiatori pronti a partire per diverse destinazioni, tra cui Istanbul, Caracas, Boston e Atene. Si riscontrano problemi di gestione anche su altri voli, con lunghe file al check in.

La compagnia, secondo quanto assicurato dal personale in biglietteria, impegnata in questo momento a dirottare i passeggeri su altri voli, anche di altre compagnie. Ovviamente, insieme al nuovo volo, assicurata al cliente anche una compensazione in denaro, che dipende dalla distanza della destinazione e dal tempo perso.

(Fin/Pn/Adnkronos)