ESTATE: TRA BIODANZA, CLUB E CAMPEGGI AL VIA LE VACANZE PER NUDISTI/ADNKRONOS
ESTATE: TRA BIODANZA, CLUB E CAMPEGGI AL VIA LE VACANZE PER NUDISTI/ADNKRONOS

Genova, 2 ago. - (Adnkronos) - “Si danzer con gli abiti finch non si sentir l’esigenza di toglierli, in parte o del tutto, nel rispetto di ogni persona”. E’ il programma di un’organizzazione naturista che organizza un corso di “biodanza” in provincia di Genova dal 6 al 9 agosto. Il corso vuole offrire “l’opportunit di incontrare la natura con un’apertura unica dello spazio di percezione” e promette anche “momenti in argilla”: “vestiti d’argilla siamo bellissimi!”.

Biodanza e momenti d’argilla sono alcune delle nuove proposte rivolte ai nudisti- naturisti in Italia, sicuramente meno numerosi che in Francia o Germania, ma probabilmente in aumento. Secondo A.N.I.T.A. una delle principali organizzazioni del settore (insieme a U.N.I. e FE.NA.IT) le persone che quando possono al mare, lungo i fiumi o nei boschi amano stare nudi sarebbero almeno 200.000. Domenica 26 luglio sul torrrente Diaterna, in provincia di Firenze, si svolto un Cocomeroparty naturista, ma non mancano le organizzazioni stabili, in cui il nudismo viene associato ad altre pratiche, in genere di tipo salutista.

A Zello, in provincia di Bologna, 400 metri sul livello del mare, tra boschi secolari e castagneti, lo stresso centro offre un Villaggio della salute (per tutti) e, a 2 km, l’Oasi di Zello – Naturisti a 360, dotato di sauna, vasca idromassaggio, docce solari, fonte di acqua minerale, lettini solari per l'elioterapia integrale. (segue)

(Sca/Zn/Adnkronos)