MILANO: BENUZZI, SGOMBERO INNSE E' ENNESIMO TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO STRUTTURA PRODUTTIVA
MILANO: BENUZZI, SGOMBERO INNSE E' ENNESIMO TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO STRUTTURA PRODUTTIVA

Milano, 2 ago. - (Adnkronos) - ''La Camera del Lavoro di Milano esprime la propria solidarieta' ai lavoratori e alle lavoratrici della INNSE in lotta per il posto di lavoro, che stamattina sono stati sgomberati dalle forze dell'ordine, e conferma la propria contrarieta' a questo ennesimo, violento tentativo di smantellamento di una struttura produttiva nel milanese. Pesanti sono le responsabilita' dell'Assessorato all'Urbanistica del Comune di Milano che, nel governo delle aree industriali, anziche' salvaguardare la capacita' produttiva, sceglie di aprire a nuove cementificazioni, senza predisporre aree da utilizzare a fini industriali''. Lo afferma Nerina Benuzzi, della segreteria della Camera del Lavoro metropolitana di Milano.

''Anche il proprietario dell'azienda -ha aggiunto Benuzzi- porta pesanti responsabilita' per aver rifiutato tutte le soluzioni possibili e aver favorito la soluzione per vie poliziesche di una lotta in difesa dell'occupazione e di una significativa realta' produttiva''.

(Zlo/Pn/Adnkronos)