TARANTO: SPACCIO DROGA SU SPIAGGIA JAMAICA, DUE ARRESTI
TARANTO: SPACCIO DROGA SU SPIAGGIA JAMAICA, DUE ARRESTI

Taranto, 2 ago. - (Adnkronos) - I cartelli ammiccanti e il nome della spiaggia libera a Marina di Pulsano, in provincia di Taranto, e alcune informazioni raccolte hanno contribuito a mettere i carabinieri di Pulsano sulle tracce di due spacciatori di droga che sono stati arrestati. Si tratta di Fabio Ferrigni, 40 anni, e di Patrizia Vitti, 43, entrambi di Taranto, accusati di detenzione ai fini di spaccio.

Sulla spiaggia denominata 'Jamaica' in localita' 'Torretta' erano stati posizionati dei cartelli con l'immagine di Bob Marley, il disegno della foglia di marijuana e i colori della bandiera jamaicana e con una scritta di sapore ecologista: 'Mangia, bevi, fuma e fanne buon uso ma poi non fare l'inzivuso', cioe' tradotto dal dialetto 'non fare lo sporcaccione'.

I militari, travestiti da bagnanti, hanno bloccato la coppia mentre riforniva di droga un gruppo di giovani e hanno sequestrato 100 grammi di hashish e una dose di eroina. Durante le perquisizioni nelle abitazioni dei due arrestati sono stati trovati altri 60 grammi di hashish, una boccettina di metadone, numerosi pacchi di cartine per 'rollare', accendini, alcune 'canne' gia' 'rollate' e pronte per l'uso. Un vera centrale dello spaccio.

(Pas/Pn/Adnkronos)