tlc: colosso usa chiama italia, reclutati inventori programma per blackberry
tlc: colosso usa chiama italia, reclutati inventori programma per blackberry
da piccola societa' bolognese applicazione per gestire blog da telefonino

Milano, 3 ago. (Adnkronos) - Il gigante ha chiesto aiuto alla formica. Alla multinazionale statunitense Automattic serviva un software per consentire ai suoi clienti di gestire il proprio blog direttamente dal blackberry. Cos si affidata a Danais, una mini-azienda di Bologna specializzata nella progettazione di soluzioni software.

Dal quartier generale di San Francisco hanno 'notato' i tre giovani talenti dell'Information Technology, titolari della societ tricolore, fra tanti pretendenti: sviluppatori di software che si danno da fare sul web e ambiscono a stringere una partnership con i nomi che contano. I due amministratori, Alfonso Benevento, 46 anni, e Sandro Lusvardi, 45 anni, e le mente informatica del progetto, Danilo Ercoli, 30 anni, ce l'hanno fatta. E da oggi c' un po' di made in Italy sui blackberry dei blogger di tutto il mondo. Per ora una questione di prestigio, pi che di soldi per Danais (l'operazione vale circa 30 mila euro, ma gi promette corposi guadagni futuri). "Per una piccola societ di software come la nostra essere reclutati da un'azienda leader del web un trampolino di lancio", spiega Benevento.

Automattic la societ che ha dato vita a WordPress, una tra le pi diffuse piattaforme di blog sul web: contava, a fine 2008, oltre 100 milioni di visite, pi di 3 milioni di blog attivi e 3,7 milioni di nuovi utenti. Un mondo di pubblicazioni virtuali concepito dalla mente di Matt Mullenweg, imprenditore americano di appena 25 anni, nato nella patria del nanotech, Houston, e diventato una delle 16 persone pi influenti del web, a detta delle pi importanti riviste di settore. (segue)

(Lus/Gs/Adnkronos)