CRISI ECONOMICA: PERUGIA, IN DIFFICOLTA' SETTORE AUTOTRASPORTO MERCI CONTO TERZI (2)
CRISI ECONOMICA: PERUGIA, IN DIFFICOLTA' SETTORE AUTOTRASPORTO MERCI CONTO TERZI (2)

(Adnkronos/Labitalia) - Per quanto riguarda le segnalazioni pervenute dalla polizia stradale a seguito di violazioni al codice della strada commesse dagli autotrasportatori, dal 1 gennaio 2006 al 24 luglio 2009 sono 462, di cui 105 per sovraccarico e 357 per cronotachigrafo e tempi di guida.

Mentre per quanto riguarda il rilascio di licenze per trasporto merci in conto proprio, dal 1 dicembre 2005 al 24 luglio 2009, sono 2.302, di cui 2.028 definitive e 274 provvisorie. Le licenze sono state rilasciate a 1.196 societ e 487 ditte individuali e la maggior parte delle ditte alle quali e' stata rilasciata la licenza ha sede nei comuni di Perugia; a seguire Foligno, Gubbio, Citta' di Castello, Todi e Gualdo Tadino. Poi a calare Marsciano, Assisi, Umbertide, Spoleto, Magione e Castiglione del Lago.

Le attivita' per le quali sono state rilasciate le licenze sono prevalentemente, nell'ordine: edilizia, installazione di impianti, commercio all'ingrosso di materiali da costruzione, agricoltura, commercio all'ingrosso di prodotti alimentari e agricoli, industrie manifatturiere varie, taglio boschi, commercio al minuto e gestione di rifiuti. Il tempo medio di rilascio della concessione e' di 12 giorni. Non solo. Nel corso degli anni, e' diminuito il rilascio passando da 900 nel 2005 a 663 al 31 dicembre 2008. (segue)

(Lab/Zn/Adnkronos)