IMPRESE: FRIULI VENEZIA GIULIA, DA REGIONE 810 MILA PER CONSORZIO SPILIMBERGO
IMPRESE: FRIULI VENEZIA GIULIA, DA REGIONE 810 MILA PER CONSORZIO SPILIMBERGO

Udine, 3 ago. - (Adnkronos/Labitalia) - Fondi per 810 mila a favore del consorzio per lo sviluppo industriale, economico e sociale dello Spilimberghese, in provincia di Pordenone. Li ha erogati l'amministrazione regionale del Friuli, nell'ambito del riparto dei fondi destinati ai consorzi industriali del Friuli Venezia Giulia. ''Con questo finanziamento regionale -ha dichiarato il vicepresidente e assessore regionale alle attivita' produttive, Luca Ciriani- abbiamo risposto a tutte le necessita' urgenti che l'amministrazione comunale e quella consortile ci avevano evidenziato nel corso del sopralluogo svoltosi a giugno. Si tratta -ha aggiunto- di opere cantierabili in tempi rapidi, gia' entro l'anno, e quindi serviranno anche da stimolo alla ripresa economica''.

In particolare, con lo stanziamento verranno realizzate tre opere nell'ambito dell'area di competenza del consorzio di Spilimbergo: 200mila euro sono destinati alla manutenzione straordinaria della strade consortili, 310mila euro finanzieranno l'acquisizione dell'area dell'azienda fallita Tecnocemento Srl e i successivi interventi di bonifica e infrastrutturazione e, infine, altri 300mila euro permetteranno l'installazione di un impianto fotovoltaico per l'alimentazione della rete di pubblica illuminazione nella zona industriale Nord.

Soddisfatto il sindaco di Spilimbergo, Renzo Francesconi: ''Sono contributi molto importanti -ha detto- che arrivano in un momento cruciale per il nostro sistema industriale. In particolare -ha aggiunto- i 310 mila euro destinati all'acquisto, alla bonifica e alla riqualificazione dei terreni dove era insediata la Tecnocemento permetteranno di risolvere un problema che si trascinava da anni, mettendo contemporaneamente a disposizione del consorzio industriale nuove aree e nuove strutture, un importante impulso quindi alla sua attivita'''.

(Lab/Pn/Adnkronos)