LAVORO: POTENZA, FIRMATA INTESA E CHIUSA VERTENZA ITALTRACTOR
LAVORO: POTENZA, FIRMATA INTESA E CHIUSA VERTENZA ITALTRACTOR

Potenza, 3 ago. - (Adnkronos) - E' stato sottoscritto oggi a Frosinone l'accordo che prevede il ritiro della procedura di mobilita' per i 190 lavoratori dello stabilimento metalmeccanico Italtractor di Potenza. L'intesa siglata tra l'azienda ed i sindacati e ratificata poi dalle assemblee dei lavoratori scongiura la prospettiva del licenziamento che viene invece sostituita dalla cassa integrazione.

''E' un grande passo avanti per una vertenza che stava assumendo i caratteri di una 'tragedia sociale' per una regione piccola come la nostra, dove, una volta perso il lavoro, e' difficile ritrovarlo'', sostiene il segretario della Uilm di Potenza, Vincenzo Tortorelli. ''Con la firma di oggi - aggiunge - si sancisce quanto la Uilm sostiene da tempo e cioe' che bisogna far rimanere i lavoratori nelle fabbriche per ripartire quando la crisi sara' finita. Nei prossimi giorni, presso la Regione Basilicata, verra' discusso un nuovo piano di riorganizzazione per lo stabilimento di Potenza''.

(Nfr/Gs/Adnkronos)