PANASONIC: CONTI IN ROSSO NEL PRIMO TRIMESTRE FISCALE
PANASONIC: CONTI IN ROSSO NEL PRIMO TRIMESTRE FISCALE

Tokyo, 3 ago. (Adnkronos/Dpa) - Il gigante giapponese dell'elettronica Panasonic continua ad avere i conti in rosso nel primo trimestre fiscale aprile-giugno, con la perdita di 53.000 milioni di yen (558 milioni di dollari), a seguito della crisi economica mondiale. Tuttavia, le perdite sono state inferiori a quanto previsto dagli analisti. Nello stesso periodo dell'anno scorso, Panasonic aveva registrato un utile di 73.000 milioni di yen (769 milioni di dollari). La caduta dei prezzi e la tendenza verso prodotti meno costosi ha fatto scendere le vendite del 26 per cento rispetto allo stesso periodo del 2008, a 1,596 trilioni di yen (16.809 milioni di dollari).

(Rem/Ct/Adnkronos)