SARDEGNA: MATTA (CISL), DOPO L'ESTATE CONFRONTO SUL SISTEMA PRODUTTIVO (2)
SARDEGNA: MATTA (CISL), DOPO L'ESTATE CONFRONTO SUL SISTEMA PRODUTTIVO (2)

(Adnkronos) - “Gli strumenti della programmazione negoziata – osserva Matta - unitamente alla revisione del sistema degli incentivi, oltre ad accompagnare questo processo devono restituire protagonismo ai soggetti presenti nel territorio, soprattutto alle forze sociali e sindacali escluse nel periodo recente e meno recente, e devono essere indirizzati verso un modello selettivo delle proposte e dei soggetti candidati ad attuarli. Le vicende attuali del sistema industriale testimoniano le difficolt di una parte delle imprese, specie quelle non sarde, di farsi carico non solo di realizzare profitti, ma anche di traghettare il sistema Sardegna fuori dalle secche”.

“La Sardegna, specie quella sindacale, oggi sta combattendo gli ultimi scampoli di una battaglia dal cui esito dipende il mantenimento dell’industria o la sua scomparsa. La Cisl sarda – conclude Matta - crede nell’industria, chiede pi industria ed in queste settimane ha dato testimonianza di ci accettando e proponendo nuove sfide, sollecitando nuovi comportamenti. Ora chiede alla Giunta, alla politica, al sistema delle imprese, ciascuno per le proprie responsabilit, di fare altrettanto”.

(Coe/Pn/Adnkronos)