crisi economica: firmato accordo abi-imprese per sospensione debiti pmi (2)
crisi economica: firmato accordo abi-imprese per sospensione debiti pmi (2)

(Adnkronos) - L'intesa prevede inoltre anche un contributo al rafforzamento patrimoniale delle imprese di piccole e medie dimensioni: "un apposito finanziamento o altre forme di intervento per chi realizza processi di rafforzamento patrimoniale", si legge nel testo dell'accordo. L’Avviso, inoltre, prevede in particolare che: sono ammissibili alla richiesta di sospensiva del pagamento le rate, per la parte di quota capitale, dei finanziamenti bancari a medio e lungo termine (mutui) e le operazioni delle operazioni di leasing finanziario in essere alla data della firma dell’Avviso. Le rate devono essere in scadenza o gi scadute (non pagate o pagate solo parzialmente) da non pi di 180 giorni alla data di presentazione della domanda.

A poter effettuare la domanda di sospensione saranno quelle imprese che "alla data del 30 settembre 2008 avevano esclusivamente posizioni classificate dalla banca “in bonis” e che al momento della presentazione della domanda per l’attivazione della sospensione o dell’allungamento dell’anticipazione su crediti, non hanno posizioni classificate come “ristrutturate” o “in sofferenza” ovvero procedure esecutive in corso. Per le imprese che alla data della presentazione della domanda sono ancora classificate “in bonis” e che non hanno ritardati pagamenti, la richiesta si intende ammessa dalla banca che ha aderito all’avviso, salvo esplicito e motivato rifiuto;

La sospensione della quota capitale delle rate, inoltre, si legge nella nota, "determina la traslazione del piano di ammortamento per periodo analogo. Gli interessi sul capitale sospeso sono corrisposti alle scadenze originarie". Le domande, infine, potranno essere presentate fino al 30 giugno 2010. L’accordo non comporta l’applicazione di ulteriori costi per le imprese, fatti salvi gli interessi calcolati sulla base del contratto originario, n la richiesta di garanzie aggiuntive.

(Sec-Tes/Ct/Adnkronos)