finmeccanica: contratto da circa 45 mln per sistema navali in emirati arabi
finmeccanica: contratto da circa 45 mln per sistema navali in emirati arabi

Roma, 3 ago. - (Adnkronos) - Finmeccanica e' stata selezionata dalla Marina Militare degli Emirati Arabi Uniti per la fornitura, attraverso le sue controllate Selex Sistemi Integrati, Oto Melara e Wass, di sistemi navali e subacquei che andranno ad equipaggiare una nuova unita', classe Abu Dhabi, della Marina Militare emiratina, la cui piattaforma sara' realizzata dalla societ Fincantieri. Il valore complessivo del contratto ammonta a circa 45 milioni di euro. Lo rende noto Finmeccanica in un comunicato.

In particolare, Selex Sistemi Integrati fornira' un sistema di comando e controllo IPN-S, il sistema per il controllo del tiro NA 30S, un radar 3D Kronos, un radar secondario SIR-M e un sistema elettro ottico Medusa MK4B, per un valore totale di 15 milioni di euro. Selex Sistemi Integrati avr inoltre la responsabilit dell’integrazione funzionale del sistema di combattimento. Un elemento chiave della fornitura il radar tridimensionale, multi-ruolo, allo stato solido, Kronos, completamente progettato e sviluppato da Selex Sistemi Integrati sulla base dell’esperienza ottenuta con i sistemi Empar, i radar navali operativi con la Marina Militare Italiana e altri clienti esteri.

La scelta da parte degli Emirati Arabi Uniti del sistema Kronos rappresenta, per questo tipo di radar, un notevole successo internazionale di vendita per un prodotto che, nella sua classe, presenta molteplici vantaggi competitivi rispetto alla concorrenza. (segue)

(Sec-Eca/Opr/Adnkronos)