BERLUSCONI: ISTITUTO PRIVACY, SI' A RIFORMA MA FOCUS SU CODICE PENALE E NON SU DATI (2)
BERLUSCONI: ISTITUTO PRIVACY, SI' A RIFORMA MA FOCUS SU CODICE PENALE E NON SU DATI (2)

(Adnkronos) - "Tornando alla dimensione strettamente attinente alla protezione dei dati personali e al ruolo del Garante, che ripetiamo essere secondaria in presenza di eventuali altri gravi reati, va detto -prosegue Bolognini- che l’Autorit ha gi amplissimi poteri di inibitoria e sanzione in caso di trattamenti illeciti di dati personali".

"Tutto sta -sottolinea Bolognini-ad utilizzarli sempre e con efficienza anche nei confronti di chi si occupa di cronaca, laddove siano riscontrati superamenti dei margini, pur significativamente maggiori, consentiti a chi esercita la professione giornalistica".

"Questo pu e deve avvenire a prescindere dal fatto che il bersaglio di una violazione sia il Premier o, per esempio, un semplice cittadino. Come Istituto avvieremo una intensa attivit di studio e di proposta normativa con l’obiettivo di mettere il il Codice di deontologia relativo al trattamento dei dati personali nell’esercizio dell’attivit giornalistica del 1998, ormai obsoleto, al passo con i tempi", conclude Bolognini.

(Sin/Col/Adnkronos)