GIUSTIZIA: ART.21, DA ALFANO FINTO APPELLO AL DIALOGO
GIUSTIZIA: ART.21, DA ALFANO FINTO APPELLO AL DIALOGO

Roma, 12 ago. - (Adnkronos) - "Il ministro Alfano ci ha informato di non aver intenzione alcuna di colpire magistrati e giornalisti. Le sue parole hanno convinto i suoi colleghi di maggioranza e non hanno invece convinto quelli che avrebbero voluto amorevolmente aiutare, giudici e cronisti. E’ inutile giocare con le parole, quel testo un colpo di piccone alla Costituzione e all’articolo 21". Lo afferma il portavoce dell'Associazione Articolo21, Giuseppe Giulietti, che conclude affermando: "Per riaprire il dialogo in modo serio il governo dovrebbero procedere allo stralcio delle parti che hanno anche sollecitato la preoccupata attenzione del presidente Napolitano, altrimenti meglio risparmiare il fiato ed evitare la retorica del finto appello al dialogo".

(Sin/Ct/Adnkronos)