giustizia: belisario (idv), nessun dialogo con chi ha disegni piduisti
giustizia: belisario (idv), nessun dialogo con chi ha disegni piduisti
rispediamo al mittende richiesta alfano

Roma, 12 ago. (Adnkronos) - “Il governo ha finora dimostrato di fregarsene del parlamento e la richiesta di dialogo offerta questa mattina dal ministro Alfano non pu che essere rispedita al mittente dall’Italia dei Valori”. Per il presidente dei senatori dell’Idv, Felice Belisario, “il comportamento dell’intero governo peraltro stato sordo alle richieste non solo dell’opposizione, ma dell’ordine giudiziario, della stampa e di tutti quelli che a loro parere intralciano il raggiungimento del disegno piduista”.

Inoltre, sostiene Belisario “ proprio la filosofia della riforma della giustizia che deve essere ribaltata. Ai magistrati servono strumenti legislativi, per accorciare i processi, e strumenti finanziari per consentire all’intera macchina di funzionare al meglio. Invece il centrodestra ha tagliato le risorse a magistratura e forze dell’ordine e ora in procinto di togliere loro anche uno strumento indispensabile come le intercettazioni, addirittura anche ai reati per mafia”.

Per Belisario, “nel momento stesso in cui fa finta di tendere la mano, il ministro ricorda che comunque andr avanti anche senza l’appoggio delle opposizioni. In realt ha gi deciso. Sulla controriforma della giustizia, a cominciare dalla separazione delle carriere, non c’ dialogo che tenga, ma solo una fortissima opposizione parlamentare e nel paese sperando – conclude Belisario - che almeno questa volta Alfano e Berlusconi ci risparmino l’ennesimo voto di fiducia e non decidano di mortificare ancora una volta il parlamento”.

(Pol/Col/Adnkronos)