scuola: di lello (ps), gelmini si e' illusa di riformarla con tagli e grembiuli
scuola: di lello (ps), gelmini si e' illusa di riformarla con tagli e grembiuli
servono nuove risorse da investire nel pubblico

Roma, 12 ago. - (Adnkronos) - La sentenza del Tar del Lazio sugli insegnanti di religione solo l'ultimo episodio di una scuola vicina al fallimento. E' questo in sostanza il parere espresso da ' Marco Di Lello, coordinatore nazionale del Partito Socialista e esponente di Sinistra e Liberta'.

"Impietosi giudizi Ocse, quiz falsati, maturita' generose e in ultimo -dichiara Di Lello- commissione d'esami con docenti inidonei, ci consegnano un quadro impietoso della scuola italiana che la ministra Gelmini si e' illusa di affrontare con grembiulini, maestri unici e tagli che porteranno 42mila docenti precari a non essere confermati il prossimo 1 settembre: un disastro cui porre subito rimedio 'riformando la riforma' e investendo subito nuove risorse per la scuola pubblica".

"Gia' nei prossimi giorni noi di Sinistra e Libert inizieremo una raccolta firme su di una petizione popolare che chiede al governo di revocare i tagli ed investire nuove risorse per il sistema scolastico, convinti che se il sapere costa, l'ignoranza costa ancora di pi'", ha concluso Di Lello.

(Pol/Zn/Adnkronos)