CAPRI: CHIUSA LA GROTTA AZZURRA, ATTRAZIONE VISITATA DA MIGLIAIA DI TURISTI/SCHEDA
CAPRI: CHIUSA LA GROTTA AZZURRA, ATTRAZIONE VISITATA DA MIGLIAIA DI TURISTI/SCHEDA
(Rif: "capri: chiusa grotta azzurra per odori nauseabondi")

Capri, 25 ago. - (Adnkronos) - Una delle piu' famose attrazioni di Capri, la Grotta Azzurra, visitata da migliaia di turisti, stata chiusa questa mattina a causa degli odori nauseabondi che provenivano dall'interno. La Grotta Azzurra di Capri,nota in tutto il mondo per la limpidezza delle sua acque e per lo splendore bianco argenteo che assumono gli oggetti immersi all'interno, un complesso di cavit naturali costituito da piu' ambienti.

Alla Grotta Azzurra, lunga circa 60 metri e larga circa 25, si accede salendo su piccole barche a remi, in due o tre persone, e stando stesi sul fondo si attraversa il varco naturale aperto nella roccia. La volta, definita Duomo Azzurro, ha un'altezza media di 7 metri arrivando a 14 nella parte pi interna. Oltre al Duomo Azzurro, che quello pi visitato, la grotta si articola in altri ambienti: alla destra della grotta, in fondo, si aprono le tre diramazioni della Galleria dei Pilastri che poi convergono in un unico passaggio che conduce alla Sala dei Nomi, cos chiamata per le firme dei visitatori posti sulle pareti; il passaggio poi va restringendosi fino alla Sala della Corrosione che una caverna scavata nella roccia.

La colorazione azzurra tipica della Grotta dovuta al fatto che la grotta prende luce da un’apertura sottomarina, in tal modo la luce viene filtrata dall’acqua che lascia passare soltanto la componente azzurra. La Grotta Azzurra conosciuta sin dal tempo dei Romani e si pensa che al tempo di Tiberio, fosse utilizzata come ninfeo marino. In seguito la grotta rimase sconosciuta, anche perch i pescatori dell'isola credevano che vi dimorassero spiriti maligni. La riscoperta che la resa famosa fu merito del poeta e pittore tedesco August Kopisch, accompagnato nell'impresa dal pittore Ernst Fries, dal pescatore Angelo Ferraro e da Don Giuseppe Pagano. Da allora la grotta stata visitata da migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

(Asc/Gs/Adnkronos)