CARCERI: PROTESTA DETENUTI PISA, IN FIAMME STRACCI E CUSCINI
CARCERI: PROTESTA DETENUTI PISA, IN FIAMME STRACCI E CUSCINI
MANIFESTAZIONE CONTRO MANCANZA DI ACQUA NEL PENITENZIARIO

Pisa, 25 ago. - (Adnkronos) - Proteste al carcere di Pisa, dove ieri sera circa 200 detenuti su 400 hanno appiccato fuoco a stracci, cuscini e indumenti per manifestare la loro rabbia contro la mancanza di acqua nella strauttura. I reclusi hanno lanciato escrementi e bombolette del gas nei corridoi.

I detenuti, secondo quanto rende noto il sindacato autonomo di polizia penitenziaria Sappe, hanno iniziato la protesta intorno alle 21 sbattendo oggetti contro i cancelli e le inferriate. La calma e' stata ristabilita dopo circa due ore. Gli agenti di polizia penitenziaria hanno utilizzato gli estintori per evitare che il fumo sprigionato dal fuoco potesse provocare intossicazioni.

(Fas/Col/Adnkronos)