COSENZA: DUE RAGAZZE SCAPPANO DA CASA, AMICO SENTITO IN QUESTURA
COSENZA: DUE RAGAZZE SCAPPANO DA CASA, AMICO SENTITO IN QUESTURA
FORSE FUGGITE PERCHE' OSTACOLATE DA FAMIGLIE

Cosenza, 25 ago. - (Adnkronos) - Non si hanno notizie da quattro giorni di due ragazze che abitano a Cosenza, scomparse da casa venerd pomeriggio senza soldi e affetti personali. Si tratta di due amiche, una italiana Francesca Carrieri di 17 anni e l’altra di etnia rom Valentina Bevilacqua di 20 anni. La loro un’amicizia mal digerita dalle due famiglie, si pensa che la loro “fuitina” sia dovuta a una protesta nei confronti dei genitori.

Venerd pomeriggio Francesca uscita con un amico, Marco, e poi si sono divisi. Il giovane questa mattina stato convocato in questura per essere sentito dagli investigatori che stanno cercando di capire cosa sia successo. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti della squadra mobile le due giovani avrebbero preso un treno da Paola apparentemente senza una destinazione precisa. Le famiglie intanto hanno inviato un messaggio alle scomparse per far sapere che sono disposte a rispettare la loro amicizia.

(Ink/Col/Adnkronos)