FORMAZIONE: EUROPE DIRECT PERUGIA, LE NOVITA' DEL PROGRAMMA 'ERASMUS MUNDUS'
FORMAZIONE: EUROPE DIRECT PERUGIA, LE NOVITA' DEL PROGRAMMA 'ERASMUS MUNDUS'

Perugia, 25 ago. (Adnkronos/Labitalia) - L'anno accademico 2009-2010 si presenta ai nastri di partenza con importanti novita': per la prima volta, infatti, anche gli studenti europei che desiderano fare un'esperienza all'estero potranno usufruire dei finanziamenti del programma dell'Unione europea 'Erasmus Mundus' che fino ad ora era riservato esclusivamente agli studenti non comunitari. Ne da' notizia il centro Europe Direct Perugia della provincia di Perugia il quale segnala che, per gli studenti italiani, le novita' non finiscono qui.

Grazie a un'azione congiunta condotta dalle istituzioni competenti che rivendicavano l'adeguamento rispetto agli altri paesi dell'Ue, si e' ottenuto dall'Agenzia delle Entrate il riconoscimento del principio di non tassazione Irpef e Irap delle borse di studio erogate dal programma Erasmus Mundus, eliminando cosi' un criterio di disparita' e, soprattutto, penalizzante per chi decideva di seguire i master nel nostro paese.

Altra grande novita' e' l'introduzione dei dottorati congiunti di ricerca che prenderanno il via a partire dall'anno accademico 2010 - 2011, con l'attivazione di 13 percorsi formativi. Le universita' italiane giocheranno un ruolo importante: coordineranno, infatti, quattro dottorati e saranno partner dei restanti nove. (segue)

(Lab/Col/Adnkronos)