GAY: ZINGARETTI SU AGGRESSIONE ROMA, BENE ARRESTO ORA LEGGE CONTRO OMOFOBIA
GAY: ZINGARETTI SU AGGRESSIONE ROMA, BENE ARRESTO ORA LEGGE CONTRO OMOFOBIA

Roma, 25 ago. - (Adnkronos) - “E’ veramente importante e una buona notizia che l’aggressore dei due giovani gay si trovi ora in stato di detenzione in quanto soggetto socialmente pericoloso. Questa, per, una prima risposta di ordine esclusivamente giudiziario. Restano l’inquietudine e la preoccupazione per l’altro grande tema, del perch in questa citt, nell’ultimo periodo, sia iniziata una escalation di intolleranza razziale, politica e sessuale”. Lo dichiara il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti.

“Fare qualcosa di concreto - aggiunge Zingaretti - per chi ha subito questa violenza vuol dire approvare subito in Parlamento la legge contro l’omofobia e smetterla di creare sospetti e paure nei confronti di chi considerato ‘diverso’. Credo che su questo bisogner impegnarsi perch una citt pi violenta una citt pi insicura per tutti”.

(Asc/Gs/Adnkronos)