REGGIO CALABRIA: BIMBA MUORE IN OSPEDALE LOCRI, OGGI COMMISSIONE VERIFICA INTERNA
REGGIO CALABRIA: BIMBA MUORE IN OSPEDALE LOCRI, OGGI COMMISSIONE VERIFICA INTERNA
PROCURA HA APERTO INCHIESTA

Reggio Calabria, 25 ago. (Adnkronos) – Si riunisce questa mattina in via d’urgenza la commissione di verifica istituita dalla Direzione generale dell’azienda sanitaria di Locri dopo la morte di una bambina di cinque anni. La piccola, residente a Casignana con la sua famiglia, era stata portata al pronto soccorso intorno alle 22.30 di domenica con vomito e dolori addominali diffusi, e i familiari hanno riferito che aveva avuto la febbre nei giorni scorsi. Il medico di turno ha chiesto una consulenza pediatrica e lo specialista ha consigliato una terapia sintomatica a domicilio.

La notte trascorsa tranquilla, secondo quanto riferito ai medici dagli stessi familiari, ma poi improvvisamente ieri la bambina stata trovata in stato cianotico e riportata in auto al pronto soccorso ormai senza coscienza. I medici sono riusciti a svegliarla agendo con manovre specifiche e successivamente trasferita nel reparto di rianimazione. Fino alle 18 la situazione sembrava stabile ma grave, quindi a quell’ora la bimba ha cessato di vivere. Dagli accertamenti effettuati, spiega in una nota il direttore sanitario facente funzioni Antonio Previte, i medici ritengono che la bambina possa avere avuto una “polmonite massiva da inalazione di materiale gastrico”. Sul caso ha aperto un’inchiesta anche la Procura di Locri che ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso.

(Ink/Gs/Adnkronos)