ROMA: ALEMANNO TELEFONA A CONIUGI OLANDESI AGGREDITI UN ANNO FA
ROMA: ALEMANNO TELEFONA A CONIUGI OLANDESI AGGREDITI UN ANNO FA

Roma, 25 ago. - (Adnkronos) - Oggi il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha parlato con i coniugi olandesi vittime il 22 agosto di un anno fa dell’efferata violenza da parte di due pastori rumeni. Wilma e Paul hanno risposto calorosamente alla telefonata del sindaco che avevano incontrato in ospedale subito dopo l’aggressione. Tuttavia il sindaco rimasto addolorato nell’apprendere che, nonostante le cure, i due olandesi stanno ancora soffrendo i postumi della brutale aggressione di un anno fa. Lo rende noto il Campidoglio.

I coniugi Van Munster hanno accettato l’invito del primo cittadino di tornare a Roma nei prossimi mesi ospiti del Campidoglio, non appena la loro salute glielo permetter, in modo che il ricordo della Capitale non rimanga legato a quell’orribile episodio.

(Asc/Ct/Adnkronos)